App e siti di incontri: la guida alle app

Internet ci offre una serie di app molto vaste per conoscere l'amore della nostra vita. In linea di massima si tratta di siti di incontri o di social strutturati appositamente per organizzare conoscenze più o meno lunghe tra le persone. Il tutto si è sviluppato ad inizi anni duemila e ha avuto un successo esponenziale soprattutto negli ultimi anni. Queste app forniscono tutta una serie di informazioni sugli utenti che ci aiutano a scegliere la persona giusta per noi anche grazie a degli algoritmi particolari che incrociano le informazioni che nei mettiamo nel nostro profilo e ne convalida l'interesse in pochi secondi. Questo porta ogni giorno ad avere una miriade di possibilità di conoscenza di persone sempre nuove. Un sito come questo è lamiagnocca.com. Questi siti sono creati a posta per creare relazioni: sono improntati sui match che vanno a creare la conversazione e anche dei piccoli suggerimenti. Effettivamente i siti di incontri sono utili perché inibiscono il carattere della persona e vanno a dargli molta sicurezza in più rispetto alla via reale. I siti di incontri sono utili anche perché metti da parte la tua vita, incontri una persona e ci parli: paradossalmente metti da parte i problemi e crei una nuova rete di amici e relazioni amorose. Il tutto favorisce l'autostima e le prestazioni sociali perché il soggetto è sempre stimolato a conversare e a rapportarsi con gli altri.

Come scegliere la giusta foto profilo?

La prima cosa da fare quando ci si iscrive ad un sito di incontri, subito dopo fatto l'accesso è scegliere la giusta foto profilo. Essa è il biglietto da visita di una persona. Può attirare molte conoscenze, soprattutto può categorizzarle, se scelta nel modo giusto. La prima cosa a cui pensare è il tipo di foto. Si deve scegliere infatti una foto profilo che metta in risalto i nostri punti di forza fisici. La più usata è sicuramente quella a figura intera e a mezzo busto. Effettivamente se ci si chiede come trovare l'amore sui siti di incontri sollo guardando la foto profilo la risposta è semplice. Gli occhi e il viso fanno la loro parte. La foto deve essere un trampolino di lancio della conversazione, che il più delle volte parte dai complimenti. Inoltre la figura deve essere a tre quarti per fornire anche un minimo di informazioni sul nostro fisico. In genere le donne scelgono delle foto con delle acconciature particolari ma si consiglia comunque di scegliere delle foto profilo non troppo lontane dalla realtà, Nella foto profilo si può anche decidere di mostrare i propri interessi: un libro, una serie tv o uno sfondo particolare possono infatti attirare molto di più le attenzioni delle persone. Si consigliano foto nude solo in particolari casi. Non si consiglia di lasciare l'omino vuoto.

Come strutturare il proprio profilo?

Strutturare un profilo per un sito di incontri è il secondo passo per preparare il proprio account, dopo aver scelto la foto. Effettivamente sul profilo si inizia dal nome, che può essere il proprio o un soprannome e dall’età. Il nome deve essere memorizzabile in pochi secondi, deve essere corto e semplice. Successivamente si può pensare ai propri interessi. Bisogna essere chiari, concisi, e basilari. Gli interessi devono corrispondere al vero. Si tratta di fare un elenco accurato delle proprie preferenze, in qualsiasi campo si voglia. Questo può comprendere la lettura, la cucina, l'arte, i film. Si consiglia di riflettere bene sulla propria vita in modo da essere più esaustivi possibile al momento della compilazione del profilo. Si deve poi mettere la propria città di origine e il proprio lavoro. Più si è accurati più il sito riuscirà a coinvolgere persone di nostro interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.