Perché gli uomini sono attratti dal seno

Si sa che ogni uomo è molto attratto dal seno delle donne. È una di quelle parti che attira sempre l’attenzione degli uomini che difficilmente riescono a resistere alla tentazione di indirizzare lo sguardo verso una scollatura generosa. Esistono, naturalmente, diverse tipologie di seno che si differenziano per forma e dimensioni e determinano delle reazioni diverse da parte del sesso maschile.

Il seno è forse la parte della donna che più caratterizza la sua femminilità, l’elemento che riesce ad affascinare l’uomo, anche quello che non ammetterà mai di esserne catturato. Dichiarare di riuscire a rimanere indifferenti alla visione di un bel décolleté significa mentire.

Infatti, anche secondo studi antropologici, il seno della donna rappresenta per gli uomini un chiaro segnale sessuale. Infatti, porta alla mente i glutei che, nel corso degli anni, sono stati sostituiti come richiamo sessuale quando, milioni di anni fa, l’uomo ha iniziato ad assumere un postura verticale che lo ha portato a consumare i rapporti sessuali da un altro punto di vista, quello frontale.

Molti studiosi affermano anche che il seno richiama il rapporto con la mamma in quanto ricorda all’uomo il momento in cui veniva alimentato con il latte materno durante i primi mesi di vita.

Inoltre, è stato confermato da esperti sessuologi che il seno di grande dimensione piace più agli uomini perché appena nati identifica il loro primo desiderio che da grandi, poi, convertono in oggetto erotico. Quindi, per un uomo la donna prosperosa viene vista come dominante e lo solleva da qualsiasi obbligo di darle piacere (nei casi più estremi).

Quale seno piace più agli uomini, grande o piccolo?

Come abbiamo già visto, un seno grande genera nell’uomo un ricordo che richiama i primi momenti di vita e, inoltre, fa aumentare la voglia di avere dei figli. Il seno piccolo, invece, viene solitamente amato maggiormente da chi non ha un partner in quanto non sente come prioritario il bisogno di creare un proprio nucleo familiare.

Al di là delle dimensioni, tutti gli uomini sono attratti dal seno, elemento del corpo che le donne usano abilmente per sedurre il maschio. Per le donne con un seno abbondante è più semplice catturare lo sguardo maschile ma anche chi possiede un seno piccolo riesce a farlo apprezzare, soprattutto a quegli uomini che preferiscono avere una donna accanto poco prosperosa, in modo da non attirare l’attenzione di altri uomini e non avere, quindi, competitor amorosi.

Quest’ultimo atteggiamento è tipico degli uomini gelosi e che sono alla ricerca di intraprendere una relazione seria. Una donna prosperosa, infatti, causerebbe delle continue discussioni con altri maschi catturati dalla sua scollatura.

Una ricerca ha anche dimostrato che chi guadagna poco ama avere accanto donne con il seno prosperoso. Questa abbondanza dà un’immagine mentale nell’uomo che riduce il pensiero e la paura della povertà.

Infine, c’è un’altra particolarità riferita al rapporto degli uomini con il seno femminile. Questa parte del corpo delle donne aiuta il maschio a sentirsi sicuro e protetto, specialmente se di grandi dimensioni (anche in questo caso torna la figura protettiva e l’amore della mamma).

Guardare il seno fa bene alla salute

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che guardare il seno per diversi minuti fa abbassare la pressione.

In più, oltre a provocare nell’uomo un piacere mentale e un eccitamento, dà anche positività e buonumore. Queste sensazioni contribuiscono ad apportare degli importanti benefici sulla salute maschile. È stato scientificamente provato su un campione di uomini con malattie croniche che c’è un forte collegamento tra il benessere mentale e lo stato di buona salute.

Quanto descritto in questo articolo dimostra come gli uomini abbiamo delle reazioni diverse in base alla grandezza del seno e in base a particolari bisogni e desideri che questa parte del corpo femminile suscita in loro. Ma, qualsiasi sia la forma o la dimensione, rimane sicuramente una delle armi più sensuali che la donna possiede ed è consapevole dell’influenza che ha sull’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.